DARE L’ESEMPIO O ESSERE L’ESEMPIO?

Sembra ieri che eravamo Noi i Bambini!
Te lo ricordi?

Quando sognavamo di essere una principessa,diventare una ballerina, un calciatore, un pompiere e di andare sullo spazio?
Poi qualcuno ci ha tirato giù dalla nuvoletta e siamo caduti giù così male che quella botta la sentiamo ancora?

 


Chi di voi non ha promesso a se stesso che non sarebbe mai diventato come loro?

I Grandi!!!

Solo che quandi ti guardi allo specchio, scopri che sei già come loro!

Anzi a sentir parlare, i “vecchi”….
Tu sei diverso!

Tu si che sei fortunato!!!
Perchè hai studiato!
Perché non ti è mancato nulla!
(non hai conosciuto la fame, la sete, la guerra, tu sei un essere umano felice perchè hai avuto tutto mentre loro non avevano niente)

I nostri Vecchi hanno fatto dei scarifici per farci diventare adulto…
e Tu ora dovresti essere grato e riconoscente per questo!

Eppure oggi che il grande sei Tu, senti che la Felicità è un’altra cosa.
Qualcosa che non c’entra con tutto quello che hai avuto, ma con CHI SEI nella Tua vita!!!

MA IO CHE SONO GIA’ GRANDE, CHE CAVOLO HO CAPITO???

Ai BAMBINI di oggi che esempio stiamo dando?

Lo sai vero che i bimbi hanno il super potere dell’assorbimento!
Altro che Pannolini!

Loro assorbono tutto  ciò che vedono e ascoltano, emulando (imitando).

Tu forse te lo sei dimenticato ma quando eri piccolo anche Tu avevi questo potere.

C’è quindi da domandarsi:
“Ma i bambini di oggi, c
osa vedono?
Cosa ascoltano?
Chi li guida?”

Anzi…riformuliamola in versione “adulta”:

“Cosa gli facciamo vedere?
Cosa gli facciamo ascoltare?
In quale direzione li  guidiamo?”

CONDIVIDERE E ACCOMPAGNARE

Il Cucito, sia sartoriale che creativo.

Arti decorative per recuperare o personalizzare.

Il Bijoux e tutte le sue tecniche di lavorazione.

UN’ OPPORTUNITA’ ANTI CRISI

Una vera cura per lo spirito e anche un modo per farcela senza grossi capitali.

Lo vediamo chiaramente dai trend di settori come la Cucina, del Design e soprattutto della Musica!

Il Mercatino Creativo,
diventa uno strumento di AUTOPROMOZIONE
come il Reality aiuta gli artisti !

In quanto esseri umani abbiamo la necessità di sentirci riconosciuti e apprezzati
oltre che di monetizzare e come facciamo senza aprire Partite Iva o investire capitali?

Ma soprattuto, come facciamo a capire se stiamo andando nella direzione giusta?

A fracelo capire è il Pubblico, cioè Tu che vieni ai Mercatini!

“L’equilibrio tra chi produce e chi apprezza è la motivazione che spinge il creativo all’azione.”

“Un creativo smetterebbe di creare se dall’altra parte non ci fosse uno scopo!”

Di fatto oggi la Creatività riguarda anche chi CREA PRODOTTI TECNOLOGICI
che soddisfano le esigenze di chi Crea e li supportano nell’essere appunto Indipendenti.

Proprio perchè supportati dalla Tecnologia Di fatto i processi di creazione sono molto cambiati.

Guardiamo insieme un Esempio chiaro di tecnica Artigianale come oggi è diventata Tecnologica,
sebbene rispetti ilprincipio di Creatività!

INCISIONE ARTIGIANALE 100% a mano

INCISIONE A MANO SEMI-ARTIGIANALE

INCISIONE TECNOLOGICA

Dalla cucina al cucito,
passando dalla prototipia in 3D alla Progettazione Virtuale,
piuttosto che la grafica vettoriale il plottaggio,
al taglio  ed incisioni laser, per non nominare i settori della Green Economy.

Non si può più parlare di semplice ARTIGIANATO!

Il Mercatino Creativo abbraccia tutte le categorie “creative”,
quali HANDMADE & ARTIGIANATO, OPERE DEL PROPRIO INGEGNO, SELF-BRANDING
che descriviamo nei blocchi colorati della pagina dedicata ai Mercatini Creativi di Little Market !

Questo è il MERCATINO CREATIVO che Little Market promuove
e che nasconde molto di più di semplice “merce” o di banchetti riempi buchi per eventi di paese.

E’ lo strumento attraverso il quale chiunque può  mettere sul banco i propri valori
e vederli riconosciuti e perché no, farne un vero e proprio BUSINESS per il futuro.

Qualcuno lo ha già fatto…se vuoi conoscerne le storie, seguici sul blog!

E se ciò è accaduto, è merito di tutte le persone che scelgono la Creatività Indipendente!

Acquistare ad un Mercatino Creativo è come stringere un nodo con chi lo crea,
tanto che a casa non si porta solo l’oggetto, ma un pezzettino di chi lo ha creato.

Ecco perché si dice Fatto con il Cuore!

Sei un Artigiano o come Noi ti senti un Mezzo Sangue?
A noi questo articolo è piaciuto anche se un pò vecchiotto!

Risale al 2012 ed è interessante proprio per questo!
E’ l’intervista a Stefano Micelli. Veneziano doc, docente di Economia e Gestione delle Imprese
all’Università Ca’ Foscari, e autore di un libro, Futuro artigiano (Marsilio)
Buona lettura!